info@olimpiadiproblemsolving.it

Nota tecnica

NOTE TECNICHE GARE DI ISTITUTO

La partecipazione degli Istituti scolastici, iscritti quest’anno alle “Olimpiadi di Problem Solving. Informatica e pensiero algoritmico nella scuola dell’obbligo.”, è necessaria ma non obbligatoria ad almeno una delle gare d’istituto, previste nel Regolamento.
Si consiglia comunque la partecipazione alle varie gare programmate, le cui date sono disponibili sulla homepage del sito
Le prove di istituto sono costituite da 12 item.

Organizzazione:
1) possono partecipare alle gare di istituto squadre costituite da 4 studenti;
2) il referente scolastico provvederà ad iscrivere le squadre accedendo alla sua area riservata;
3) il giorno della gara:
- dalle h. 7.30 il referente scolastico provvederà a stampare, fotocopiare  il testo delle prove;
- organizza in modo autonomo la gara, scegliendo l’intervallo temporale più agevole.
Il tempo concesso agli studenti per lo svolgimento effettivo delle prove è di 90 minuti.
- dalle h. 9.00 verrà attivato il pulsante per la digitazione dei risultati da parte delle squadre (o dei referenti),
- alle h. 17.00 il sistema bloccherà tutti gli inserimenti e la prova sarà terminata.

Si precisa che per l’invio della risposta, ad ogni item, verrà richiesta una successiva conferma.

Si ricorda di non “sostare” a lungo sulla stessa domanda, la “pagina” dopo qualche minuto
“scade” e si rischia di perdere la digitazione effettuata.

I risultati delle gare e la classifica saranno visibili il giorno successivo la gara o come da indicazioni online.

È possibile utilizzare ogni tipo di sussidio ritenuto utile per la soluzione degli item e/o programmi
ed applicativi scritti in precedenza, ovvero scrivere programmi ad hoc per la soluzione dei singoli
item.
Le gare di istituto non hanno alcuna finalità selettiva, ma hanno solo lo scopo di consentire alle
squadre di utilizzare il sistema simulando la gara vera e propria.
In particolare le squadre si alleneranno a definire le modalità di organizzazione, la gestione del tempo, le modalità di digitazione dei risultati.
Inoltre, esse rappresentano uno strumento che può essere utilizzato dalle singole scuole per selezionare la composizione della squadra che parteciperà poi alla fase regionale.
Qualsiasi modalità di partecipazione, per es. l’alternanza delle squadre, il cambiarne la
composizione, è rimessa all’organizzazione autonoma delle singole istituzioni scolastiche.

Si consiglia di fare estrema attenzione alle Norme per la compilazione delle risposte,
consultabile sul sito o di volta in volta indicate nel testo di ciascun esercizio.